fbpx
sabato, Settembre 21, 2019

5 esperienze per conoscere e vedere Zurigo (giusta per te)

Mercati di lusso e una città che si poggia gentilmente sulle rive di un fiume circondata da una gay life indimenticabile. Questa è Zurigo, e queste sono le cinque cose da vedere assolutamente. Noi ci siamo stati e vi raccontiamo un itinerario con scenari unici al mondo, a voi sta solo dare una sbirciatina alle nostre offerte e mettervi in viaggio. Una nuova avventura a Zurigo vi aspetta per un viaggio vero e gay-friendly!

zurigo viaggio gay

Da Markthalle ma con spirito creativo

Vi basterà poco per vedere gli scorci più belli di Zurigo. Partire da Markthalle e proseguite lungo il viadotto, qui raggiungerete il polo dello shopping, tra i più ricercati al mondo per i fashion addicted, dove potrete ammirare moltissimi negozi e curiosità uniche, molti di designer affermati, mentre altri di stilisti emergenti. Per gli appassionati della vita mondana questa zona della città è imperdibile e vi condurrà nel cuore di Zurigo Ovest dove prevale uno spirito creativo e frequentato dagli artisti della zona. Pronti a scoprirla?

Un tuffo (con l’arte) e bici al parco

Avete mai fatto un bagno gratuitamente nell’acqua di sorgente? Ecco, a Oberer Letten sarà possibile. Si tratta di una delle numerose piscine naturali presenti in città, ma c’è una particolarità che la rende davvero una tappa imperdibile; la street-art nel quale potrete avventurarvi a scoprire la storia rivoluzionaria di questa bellissima città gay-friendly. Meta ideale per gli appassionati di skater e per i lettori di James Joyce, perché poco più avanti troverete il Platzspitz, il famosissimo parco, polmone verde, frequentato moltissimo dal giovane scrittore irlandese. Munitevi di costume e fatevi avanti!

Aggiungi un posto al mercato

Siete dei tipi rivoluzionari? Beh, se così fosse, dovete recarvi al mercato coperto, nella parte Ovest di Zurigo. Dimenticatevi la tradizione tipica dei mercati di strada italiani, perché questo è un posto che non ha nulla a che vedere con i mercati che tipicamente conosciamo nel nostro belpaese. Qui i prezzi sono un tantino altini, ma ne vale l’esperienza, ed è qui che troverete menù di lusso, prodotti freschi ma soprattutto l’immancabile salsiccia, simbolo della riforma di Zwingli. E poi eccellenze svizzere ma anche italiane, insomma una bontà da non perdere!

zurigo viaggio gay

Una passeggiata magica, che vi conquisterà

Dicono gli svizzeri, che il fiume Limmat, sia l’unica attrazione in città ad essere baciata dalle luci del tramonto fino a sera. Sarà vero? Siamo in uno dei tratti più belli di questo viaggio gay-friendly, dove una passeggiata lungo le sue rive e un salto presso la bellissima Grossmünster vi stregheranno per lasciarvi un ricordo estivo indimenticabile. Zurigo è una città che lascia a chiunque, un’emozione autentica, di sfumature diverse e persone uniche e accoglienti che sanno, come Mark Lücke, conquistare sempre e per sempre.

Ve la siete proprio meritata!

Heaven Zurich, Angels Events, Balkan Gay Night sono solo alcuni dei night clubs presenti in città dedicati alla comunità LGBTQ. Luoghi incantevoli, in cui perdersi, tra divertimento, grandi danze e nuove conoscenze. Altstadt è il quartiere gay-friendly, frequentatissimo dagli amanti del divertimento, per la varietà di bars, cruise clubs ed eventi esclusivi. E poi la Sauna Moustache, Renos Relax e la Paragonya Wellness Club. Come dare torto a tutto questo ben da fare.

Related Posts

Brighton | La capitale LGBTQ+ del Regno Unito
Columbus: l’amore abbatte le barriere | La nuova campagna di Axel
Toronto-pride
Viaggi LGBT: il Pride di Toronto come unica e vera esperienza di vita