fbpx
mercoledì, Agosto 21, 2019

Viaggio a Napoli: dove mangiare la pizza per un weekend

Vi va di venire a mangiare la pizza con noi di Quiiky? Se non avete ancora provato una vera pizza napoletana autentica siete capitati nella guida giusta: un viaggio a Napoli per un weekend è quello che ci vuole per gustare uno dei piatti più famosi al mondo.

Scoprite le quattro pizzerie di Napoli scelte da noi e dalla nostra community di viaggiatori LGBT* e preparatevi a prenotare un viaggio a Napoli indimenticabile.

ricette dal mondo

Tutti insieme a tavola!

Sentitevi come Julia Roberts in Eat, Pray, Love quando andrete a mangiare la pizza da Michele. Vi innamorerete di una location napoletana imperdibile, ma anche indimenticabile. Al corso Umberto, meglio conosciuto come via Rettifilo, assaggerete una rossa con doppia mozzarella oppure una classica e profumatissima Marinara. Dimenticatevi degli altri gusti, perché qui sono banditi. Lasciate la moda del momento e godetevi la tradizione, perché qui mangerete assieme agli altri ospiti su lunghi tavoli! Proprio come una volta, ma con una smorfia in più!

Per far parte della tradizione

La pizza Dal Soldino è esperienza, sorprendente ma anche benessere, e pensate che nel lontano 1910 si chiamava Astarita. Qui vi verrà offerta una pizza di qualità, con ingredienti del territorio e un menù basato sui prodotti tipici napoletani, come i pomodori di San Marzano della Valle del Sarno, alla mozzarella di bufala, passando anche per un’attenta selezione di vini campani. Qui, potrete assaggiare una pizza tradizionale napoletana che ripercorre la storia della città e delle sue tendenze culinarie più amate e ricercate dai viaggiatori LGBT* in visita per un viaggio a Napoli. Potrete ordinare anche la Pizza ai 5 cereali e quella al farro.

L’orgoglio nel mondo

Famosa in tutto il mondo è l’attività gestita da Gino Sorbillo, l’eclettico maestro della pizza, uno tra i migliori al mondo, che pensate ha saputo introdurre nel suo lavoro, innovazione e collaborazioni prestigiose, senza mai dimenticare la tradizione racchiusa nella pizza, la loro pizza, tramandata in famiglia per generazioni. Su Via Tribunali troverete la pizza napoletana verace, genuina e sana, lievitata naturalmente e con le migliori farine sul mercato. Ci sono molte pizzerie a Napoli, ma questa rappresenta una vera e propria istituzione da segnare in agenda sin da subito!

claudio tullio-dj-madonna-gay.it-attitude-popstar-lgbt-gay

Diventa Pizzaiolo per un giorno

Avete mai cucinato una pizza? All’Antica Pizzeria & Trattoria al ‘22 potrete vivere la Pizza Experience, una magnifica esperienza che vi trasformerà per un giorno in pizzaiolo napoletano. Un viaggio a Napoli nella cultura millenaria, un’opportunità simpatica per imparare attraverso un percorso unico i segreti della pizza. I corsi si svolgono in italiano, inglese e napoletano, quest’ultima riconosciuta patrimonio dell’Unesco. Imperdibile, la Pizza delle Due Sicilie, con pomodoro San Marzano, fior di latte, olio extravergine di oliva e pecorino. Alla fine del corso, riceverete una bellissima shopper oltre che un attestato e non dimenticate di inviare una cartolina ai propri amici con Pem.

Related Posts

Brighton | La capitale LGBTQ+ del Regno Unito
Columbus: l’amore abbatte le barriere | La nuova campagna di Axel
Toronto-pride
Viaggi LGBT: il Pride di Toronto come unica e vera esperienza di vita