fbpx
giovedì, Luglio 18, 2019

Toronto: a caccia di storie (e delle librerie più belle)

Natale a Toronto? Potreste cominciare lasciandovi trasportare da un buon libro, da una storia sentita all’aeroporto oppure da una libreria di libri usati? Beh, la scelta non è facile ma noi di Quiiky abbiamo preparato un mini tour che vi stupirà senz’altro: vi portiamo a spasso per le vie di Toronto alla ricerca delle librerie più belle dove poter acquistare i regali di natale. Resterete senza parole? Si. Le solite librerie che si consigliano prima e dopo le feste? No. Possiamo solo dirvi che riuscirete a trovare le parole e le foto più belle da postare sul vostro account Instagram.

toronto

Qui trovate il Natale che fa per voi

Ten Editions è una di quelle librerie spettacolari, oltre che originali che vale la pena visitare quando si passa il Natale a Toronto. Ad accogliervi ci sarà uno staff accogliente, disponibile e sempre pronto a darvi i migliori consigli di lettura oltre che di acquisto per gli ultimissimi regali natalizi da mettere sotto l’albero. Un posto semplice, ma dove poter trascorrere un paio di ore, lontani dal freddo invernale della città, a sfogliare qualche best seller oppure le ultime uscite. Si trova all’angolo tra Spadina e Sussex Avenue. Che aspettate?

Aspettano le famiglie arcobaleno!

La libreria Doug Miller Books ha un tocco personale e sapete perché? La location è trendy, elegante e cosmopolita ed è ancora gestita dal Doug Miller stesso. Una visita a questo posto incantato è d’obbligo se sarete a Toronto per le feste natalizie, soprattutto se sarete con figli o nipotini a bordo. Qui troverete libri per bambini, graphic novel, ultimissime uscite e addirittura delle prime edizioni, introvabili sul mercato internazionale. Un vero e proprio must per tutti, famiglie arcobaleno comprese.

Microcosmo incantato

Balfour Books è il paradiso incantato che sorge all’interno di un vecchio ristorante francese, ed è per molti aspetti la location perfetta per chi vuole allontanarsi per qualche ora dal caos della città e rifugiarsi in un luogo, dove a dettare le regole e soprattutto le storie sono i libri usati. Beh, avete capito bene, qui troverete tutto ciò che nel mondo è impensabile trovare, e poi si aggiungono staff disponibile e gli incantevoli prezzi in legno di Scrabble. Imperdibile. Non dite che non eravate state avvisati.

toronto

Il Natale a Toronto si passa alla Bloor Street

Questa è la libreria dalle mille e una notte: quattro piani, una sede centrale e altre tre sedi sparse in tutta la città. BMW – Bloor Street è il paradiso oltre ad essere il panorama delle librerie usate in città, potremmo dire un frizzante punto di riferimento per moltissimi viaggiatori LGBTQ che scelgono Toronto come meta per il Natale. Qui organizzano anche mostre, concerti unplugged e laboratori. Scoprirete un mondo, quindi non perdetela!

Related Posts

Tiziano e Victor pronti a diventare genitori…
Avril Lavigne tra croci, bare e …
BENJI & FEDE DOVE E QUANDO È LA HIT DELL’ESTATE