fbpx
domenica, Luglio 5, 2020

Street food per le vie della Napoli gay friendly

Reading Time: < 1 minute

La bellissima Napoli è una città accogliente e completamente gay friendly. Una città ricca di storia e tradizione, dove l’arte e la cultura sono state fortemente influenzate da alcune personalità omosessuali dell’antichità. Una città che vi lascerà senza fiato, unica nel suo genere.

Ma Napoli è anche street food! Passeggiare per le vie della città corrisponde a inebriarsi di tantissimi profumi che vi faranno venire l’acquolina in bocca ad ogni ora del giorno. Con una lunga tradizione lo street food napoletano è amato davvero da tutti. Oggi scopriamo alcune delle sue specialità:

La pizza

A Napoli la pizza si mangia in tutti i modi, anche camminando! Dalla “pizza a portafoglio” alla pizza fritta, il vostro viaggio gastronomico alla scoperta del cibo da strada partenopeo non vi deluderà sicuramente.

Il Cuoppo

Il cuoppo è il tipico piatto da strada di Napoli. Non potrete dire di essere stati a Napoli senza averne assaggiato uno. Con la tipica forma di un cono, il cuoppo contiene fritture di ogni tipo: zeppole, panzerotti, crocchè di patate, arancini di riso, mini frittatine, fritture di pesce e verdure. Da leccarsi i baffi!

La sfogliatella

Ideale in ogni momento della giornata, la sfogliatella è il tipico dolce della cucina napoletana. Da assaporare calda, potrete scegliere fra quella “riccia” e quella “frolla” o, meglio ancora assaggiarle tutte e due.

Il babà

Il babà è senza dubbio uno dei classici della pasticceria napoletana. Lo troverete in qualsiasi pasticceria della città, nella sua versione classica immerso nel rum o nelle versioni rivisitate guarnito con creme.  

 

Related Posts

Marina Abramović a Napoli dal 5 settembre
Finlandia | La meta LGBTQ per il tuo Natale
THAI FOOD, SO GOOD!