fbpx
lunedì, Luglio 15, 2019

Volate in Europa e organizzate la vostra settimana bianca!

Prendete appunti, perché un nuovo anno sta per iniziare…

Il 2019 è alle porte e organizzare una settimana bianca in Europa è quello che ci vuole per iniziare il nuovo anno con cinque stelle. Ecco tutte le nuove mete gay-friendly, gli indirizzi e le cose da fare e da non perdere per un viaggio favoloso, dall’Italia un pò speciale e magica ai confini del mondo.

settimana bianca gay

Gli indirizzi e i posti dove prenotare la (vostra) settimana bianca più bella

1 Che ne dite di trascorrere la settimana bianca a Bormio? Ad attendervi eventi, feste locali e mercatini artigianali. Una delle mete più belle d’Italia è pronta ad accogliervi, anche in coppia, per farvi vivere un’esperienza unica! Un esempio? Sciare di notte per scendere lungo le piste sotto le stelle. Bormio è la meta ideale per chi vuole unire relax, con saune e massaggi e avventura con il parapendio. Provare per credere!

2 Geilo può non essere una delle destinazioni più famose tra quelle dove trascorrere la settimana bianca ma è certamente una delle più suggestive e funzionali in Norvegia. A sole tre ore di viaggio da Oslo, vi troverete davanti un paesaggio unico, innevato e tipicamente scandinavo. La città della neve, così viene definita dai locali del posto, è una meta adatta a tutti e soprattutti per chi è amante degli sport estremi. L’esperienza più bella da fare? Andare in slittino!

3 Oltre alla shopping e agli sport invernali, Alpbach nel Tirolo una delle mete sciistiche più belle e suggestive per trascorrere una settimana bianca in Austria. Si tratta di uno dei borghi più belli d’Europa e tra i più amati dai viaggiatori LGBT+ inglesi. Qui oltre agli sci potrete alternare la vostra vacanza con spa, massaggi e persino una pista di pattinaggio sul ghiaccio. Non è proprio una sistemazione economica, ma siamo sicuri che potrete trovare l’hotel gay-friendly accogliente e realizzato in stile tipicamente locale (anche a buon prezzo). L’aeroporto più vicino è Monaco di Baviera.

4 Se state invece cercando una meta alternativa a quelle già citate in migliaia di guide, sappiate che Saas-Fee, nel cantone Vellese svizzero è una destinazione perfetta per trascorrere qualche giorno all’insegna del divertimento e del relax, in coppia o in famiglia. Gli impianti e le piste sono moderne e funzionali e le auto non transitano in città. Non vi resta che scegliere il vostro alloggio con cura e prenotare una settimana bianca in Svizzera indimenticabile.

Probabilmente avete già deciso dove passare il Natale 2018 e il Capodanno 2019, tuttavia se non lo avete ancora fatto vi consigliamo di andare in viaggio a Toronto!

Semplicemente perché è una città MAGICA!

Leggi il nuovo QMagazine dedicato alla città più libera e colorata del mondo!

Clicca culla COVER per ordinare il tuo numero di QMagazine!

Related Posts

Avril Lavigne tra croci, bare e …
BENJI & FEDE DOVE E QUANDO È LA HIT DELL’ESTATE
BEYONCÉ pubblica oggi il nuovo e potente singolo “SPIRIT”