fbpx
giovedì, Dicembre 3, 2020

Sarah McBride è la prima senatrice transgender nella storia degli Stati Uniti

Reading Time: < 1 minute

Con l’86% dei voti anticipati, Sarah McBride è la prima senatrice transgender ad essere eletta nella storia degli Stati Uniti d’America.

Sarah McBride, originaria di Delaware e segretaria della stampa nazionale della campagna sui diritti umani, ha avuti un ruolo fondamentale nella lotta per la protezione contro le discriminazioni LGBTQ+ e per l’estensione delle protezioni a livello nazionale dell’Equality Act. Ad annunciare la vittoria, lei stessa tramite un post Twitter: “Ce l’abbiamo fatta. Abbiamo vinto le elezioni nazionali. Grazie grazie grazie”.

Prima delle votazioni, la nuova senatrice aveva dichiarato a People: “Non mi candido per fare la storia o per fare notizia. Mi candido per fare la differenza in questa comunità e per rappresentare questa comunità nel miglior modo possibile, portando l’intera gamma di esperienze e prospettive che ho con una storia così lunga in questa comunità. Sono consapevole della responsabilità che ho. Sono consapevole di quanto sarebbe stato potente per me vedere da bambina la storia di una persona transgender eletta al Senato andare online e il messaggio che avrebbe inviato a qualcuno come me, in crescita e preoccupata che al mondo non ci fosse spazio per una come me. È un messaggio ed è un’opportunità potente per fornire un po’ di speranza e un po’ di conforto ad un giovane qui a Delaware o in qualche altra parte di questo Paese, che la nostra democrazia è abbastanza grande per entrambi”.

Related Posts

Stati Uniti | Corte d’Appello difende uno studente transgender discriminato ingiustamente
Polonia | il Presidente sta programmando di vietare l’adozione alle coppie LGBTQ+
Stati Uniti | La Corte Suprema a favore della protezione dei lavoratori LGBTQ+