fbpx
mercoledì, Luglio 24, 2019

SARAH JANE MORRIS e TONY REMY | “Sweet Little Mystery. The song of John Martyn” in uscita il 5 luglio

Sarah Jane Morris e Tony Rémy, in tour in Italia presentano il nuovo album “Sweet Little Mystery. The songs of John Martyn” in uscita il 5 luglio su tutte le piattaforme digitali.

Sarah Jane Morris, una delle maggiori cantanti soul, jazz e R&B del regno unito, forte attivista LGBTQ+ fin dagli anni 80/90, torna in tour in Italia con uno show inedito insieme a Tony Rémy. Un concerto tributo al geniale e ribelle cantautore scozzese John Martyn.

Il pubblico avrà la possibilità di ascoltare i brani più celebri di John Martyn con l’interpretazione e gli arrangiamenti di Sarah Jane Morris e Tony Remy dall’album “Sweet Little Mystery. The songs of John Martyn”, già pubblicato a inizio maggio con grande apprezzamento della critica in UK e in uscita in Italia a luglio.

Sarah Jane Morris e Tony Remy hanno completamente rivisitato le canzoni di John Martyn, mantenendone l’originaria fragilità ipnotica grazie alla voce di Sarah Jane che non fa rimpiangere l’originale per estensione e intensità, esaltata dagli arrangiamenti e dal groove di Tony Remy.

Un omaggio intriso di rispetto e stima per il genio sublime di John Martyn nel decennale della sua prematura scomparsa a soli 60 anni, un artista irrequieto e spesso autodistruttivo, con una voce unica, capace di composizioni di incredibile audacia e struggente dolcezza. Nonostante una vita turbolenta, John Martyn vanta una produzione musicale molto ampia, allo stesso tempo coraggiosa e toccante, dalla bellezza complessa e dalle profonde atmosfere. La musica di John Martyn ha influenzato un’intera generazione di suoi coetanei, amici e fan. La sua eredità risuona anche a distanza di anni dalla sua scomparsa, accolta sempre con grande successo in tutto il mondo. La sua voce seducente, il suo talento musicale, le sue canzoni vivranno per sempre negli annali della storia della musica.

Sarah Jane Morris vi aspetta l’11 luglio alla Casa del Jazz a Roma per l’ultima attesissima data del tour. Sarà accompagnata sul palco da Tony Remy e Tim Cansfield alle chitarre, Henry Thomas al basso e Martyn Barker alla batteria.

Da oltre trent’anni Sarah Jane raccoglie applausi e ottime critiche in tutto il mondo grazie alla sua magnifica voce soul e la sua potenza emotiva. Mossa dalla ferma convinzione che il potere della musica possa avere effetti positivi sulle persone, Sarah Jane Morris coltiva da sempre la sua ispirazione, davanti ad un pubblico fedele, rapito al suo stile musicale indipendente e grintoso.

Related Posts

Il sacerdote scomunicato Mario Bonfanti ora reverendo in una chiesa LGBTQ+
Tormentoni estivi
L’estate e i suoi tormentoni estivi: tre hit da ricordare
Sarah Jane Morris | Tutti i dettagli sulla paladina dei diritti LGBTQ