fbpx
giovedì, Ottobre 29, 2020

Pride House Tokyo Legacy: il primo centro LGBTQ+ permanente del Giappone

Reading Time: < 1 minute

L’11 ottobre 2020, in occasione della Giornata Internazionale del Coming Out, a Tokyo aprirà il “Pride House Tokyo Legacy”, il primo centro LGBTQ+ permanente del Giappone. Il centro sarà concepito come uno spazio polivalente in grado di ospitare una serie di eventi online ed offline per sensibilizzare le problematiche della comunità LGBTQ+. Comprenderà uno spazio per le consultazioni individuali e una biblioteca che fungerà da primo “Archivio Comunitario LGBTQ” del Giappone.

Il Pride House Tokyo Legacy è stato ideato con lo scopo di aumentare la sensibilizzazione dei diritti LGBTQ+ anche in vista delle Olimpiadi di Tokyo 2021. È infatti il primo Pride House in assoluto ad ottenere il consenso del Comitato Olimpico Internazionale.

Pride House Tokyo istruisce il mondo e anche il Giappone sulle difficoltà che la comunità LGBTQ+ nel praticare sport aiutando a creare uno spazio sicuro anche per la comunità stessa.” – Pride House Tokyo – 

Pride House Tokyo Legacy riunisce 35 ONP e attivisti, 14 corporazioni e 19 ambasciate a Tokyo, molti atleti e professionisti dello sport. 

Per maggiori informazioni: http://pridehouse.jp/en/

Related Posts

Il Venezuela chiede all’Assemblea Nazionale l’introduzione dei matrimoni LGBTQ+
Michigan: iniziativa popolare per vietare le discriminazioni sulle persone LGBTQ+
Sri Lanka | Esami fisici crudeli, disumani e degradanti su persone accusate di omosessualità