fbpx
giovedì, Dicembre 3, 2020

Per la prima volta a Taiwan celebrati matrimoni LGBTQ+ nell’esercito

Reading Time: < 1 minute

Per la prima volta nella storia del Paese, la scorsa settimana due coppie lesbiche si sono sposate durante un matrimonio di gruppo nell’esercito di Taiwan.

Al matrimonio di gruppo hanno partecipato 188 coppie e, due di queste, erano dello stesso sesso. La cerimonia si è svolta in una base militare nella città settentrionale di Taoyuan, le coppie hanno prima partecipato ad una parata e poi si sono scambiate gli anelli davanti ai loro familiari e agli alti ufficiali.

A riguardo, Chen Ying-Hsuan, una tenente lesbica dell’esercito di Taiwan che ha sposato la sua amata Li Li-Chen, ha dichiarato: “Speriamo che più persone LGBT nell’esercito possano resistere valorosamente, perché il nostro esercito è molto aperto. In amore, tutti saranno trattati nello stesso modo”.

L’altra coppia lesbica a coronare il loro sogno d’amore sono il maggiore dell’esercito Wang Yi e Yumi Meng. Le due, per tutta la cerimonia, hanno portato una bandiera arcobaleno in segno dell’orgoglio LGBTQ+. A sostenere la coppia, solo i genitori e l’insegnate di Wang Yi.

Per l’occasione, la madre Wang Yi ha dichiarato: “Credo davvero che questo sia un enorme passo in avanti per l’esercito. Forse per le coppie eterosessuali, è solo un pezzo di carta, ma è molto importante per le coppie gay”.

Related Posts

Nevada: il primo stato a proteggere costituzionalmente il matrimonio LGBTQ+
Il Vaticano fa chiarezza sui commenti del Papa sulle unioni civili
Irlanda del Nord: una nuova legge per convertire le unioni civili in matrimonio