fbpx
mercoledì, aprile 17, 2019

Milano: Week end a teatro!

Se non sapere cosa fare questo fine settimana potreste venire a fare una gita qui a Milano, godervi i monumenti, i palazzi, il duomo e ovviamente andare a vedere uno dei tanti spettacoli teatrali che offre la città. Eccone alcuni che abbiamo selezionato per voi!

UNA SERATA CON Will & Grace

Lo spettacolo con la regia di Claudio Insegno farà la sua ultima data a Milano domenica 3 febbraio. Will è un avvocato in carriera. Grace una brillante decoratrice di interni. Potrebbe tra loro sbocciare un amore passionale? No perché lui è gay, lei è in cerca dell’uomo della vita. Accanto ai due onnipresenti amici: Karen, sofisticata assistente di Grace, e Jack, irriverente amico gay di Will, Rosario cameriera Venezuelana di Karen è unica a poterle tenere testa, e Larry e Joe coppia di amici ormai consolidata che mostrerà l’ennesimo aspetto di questa natura. A complicare il tutto, l’incursione del capo di Will, Mr. Stein, un pazzo e bizzarro datore di lavoro interpretato dallo stesso Claudio Insegno.

MAGASIN DU CAFÉ

MAGASIN DU CAFÉ

MAGASIN DU CAFÉ

I Magasin Du Café per la prima volta a Milano, il 2 febbraio alle ore 20.30 si esibiranno al Teatro San Babila. I Magasin Du Café evocano atmosfere di altri tempi: la magia dei bistrot, delle milonghe e dei club newyorkesi sempre in bilico tra modernità e tradizione. I quattro musicisti portano sul palco la loro enorme esperienza con musiche intense e ironia. Tra swing, manouche, folk, tango, rock e musica contemporanea. La peculiarità di questo progetto è la miscela tra eleganza ed energia!

IGIENE DELL’ASSASSINO

Al Teatro Leonardo sarà invece in scena lo spettacolo “Igiene dell’assassino”. Pretéxtax Tach, ottuagenario premio Nobel per la letteratura, scopre di essere prossimo alla morte per una rara malattia. Dopo anni vissuti da misantropo, sempre rinchiuso nel suo appartamento e negandosi alla stampa, lo scrittore acconsente a concedere una serie di interviste. L’occasione si trasforma in un’esperienza umiliante per i primi malcapitati giornalisti, schiacciati dal cinismo, dal sarcasmo e dall’incontestabile superiorità intellettuale del perfido vecchietto. Ma nell’ultima intervista, condotta da una donna, le schermaglie verbali cedono il passo a un autentico gioco al massacro nel quale i ruoli di vittima e carnefice si ribaltano. I particolari inconfessabili che emergono dal passato e che lo scrittore aveva abilmente sepolto tra le righe dei suoi libri finiranno per sorpassare il labile confine che separa la realtà dalla creazione letteraria.

SENTO LA TERRA GIRARE

La Mannino in questo spettacolo vive chiusa in un armadio per mesi, anni. Un giorno, però decide di uscire, apre le ante e un piccolo raggio di luce artificiale la acceca, esce e prova ad aprire gli occhi, li apre e legge che il principe Harry si sta sposando e che l’asse della terra si sta spostando. Decide allora di buttarsi stranamente sulla notizia meno glamour. “Com’è possibile che l’asse terrestre stia variando?” si chiede. “Finché sparisce la primavera, cambiano le stagioni, ma l’asse della Terra… Pare che, a causa dello scioglimento dei ghiacci, i Poli diventino più leggeri e l’asse si sposti – si domanda perplessa l’attrice – Come quando, al parco, il compagno strafottente che hai di fronte scende all’improvviso dal dondolo e ti fa cadere giù. Bastardo!”. Fuori dall’armadio Teresa scopre che il mondo va a rotoli, “rotoli di carta igienica”. Allora, la comica palermitana cerca delle strategie: non usa più rotoli, di nessun tipo, chiude l’acqua mentre si insapona, tiene spente le luci dell’albero di Natale, vende la macchina e si crea un orto sul balcone. Questo servirà a migliora la situazione del pianeta o le complicherà solo la vita?

Sete appassionati di viaggi e non sapete ancora quale saranno le prossime tendenze del 2019? Acquistate la rivista e preparatevi a vivere anche ad alta quota le ultimissime tendenze del mondo LGBTQ.

Ecco dove puoi leggere il numero!

Leggi il nuovo QMagazine dedicato alla città più libera e colorata del mondo!

Clicca culla COVER per ordinare il tuo numero di QMagazine!

QMagazine
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: