fbpx
martedì, 26 Maggio, 2020

“Mi prendono in giro. I miei sogni sbiadiscono, mi stanno portando via tutto”, le ultime testimonianze di Michele

Reading Time: < 1 minute
Suicida a 17 anni, le ultime lettere di Michele

Michele, nelle ultime lettere scritte prima di togliersi la vita parla di sogni sbiaditi. Il ragazzo, 17 anni di Torino, si è suicidato la sera del 23 febbraio, lanciandosi giù dal ponte di Alpignano, nel Torinese. A giorni dalla sua morte, sul suo pc, la madre ha trovato svariati file; Una denuncia nei quali il figlio descrive una situazione di profondo disagio, dovuta al bullismo. “I miei sogni sbiadiscono, mi stanno portando via tutto”; scriveva Michele, vittima dei bulli che da tempo lo avevano preso di mira, descrivendo in terza persona le sofferenze subite. 

Michele, non riusciva a trovare amici con cui sfogarsi a scuola e aveva iniziato una corrispondenza con uno youtuber al quale confidava diversi passaggi spiacevoli della sua quotidianità tra i quali gli atti di autolesionismo che nessuno sembrava notare. Adesso la madre vuole fare chiarezza su quanto accaduto, descrivendo la morte del ragazzo come “Un fallimento di noi tutti, di una società che mira invano verso la perfezione”.

Scarica QMagazine sul tuo cellulare, disponibile su Apple e Android!

Related Posts

JL - Bigger Love ALBUM_b Parole e Dintorni Alex Molla
John Legend il nuovo album “Bigger Love”
Vuoi diventare un vero DJ? Seguimi!
SIA da Warner Music Foto Alex Molla
SIA il nuovo singolo “Together”