fbpx
sabato, Settembre 21, 2019

Madonna: “No ai telefonini nel mio tour”

Madonna dopo un periodo di concentrazione sul suo nuovo tour mondiale, ha deciso di vietare l’uso dei cellulari nei suoi concerti e verranno presi in custodia in apposite celle sicure, prima dell’ingresso nei teatri del mondo. Decisione drastica? Non direi visto che, nonostante le critiche di chi da sempre l’attacca, di chi dice che è vecchia e altro, i suoi concerti hanno sempre registrato i “Sold Out” nell’Universo e non come nuove stelle nascenti che dopo qualche mese dall’avvio dei loro tour regalavano i biglietti, per poi non riuscire neanche a finire il proprio concerto e chiudere le date stabilite. Infatti per Madonna il caso è diverso. Tutto quello che ultimamente sta realizzando lo posta direttamente lei, o meglio, chi gestisce il suo account Instagram nel proprio profilo per tenere aggiornati tutti i suoi follower e fans nel mondo. Di sicuro è che fin’ora i suoi concerti sono sempre stati postati su Youtube e non mi spiego ancora come possa essere, visto che lo stesso ti vieta l’utilizzo di immagini e canzoni depositate di Artisti, con il risultato della poca sorpresa alla sua scaletta e al modo di presentarsi e cantare. Di sicuro per la “Regina del Pop” una situazione da risolvere per dare modo ai suoi fans di vivere l’emozioni “for the very first time..”. Io trovo che la sua decisione debba essere d’esempio per tutti e si è vero che il cellulare è molto importante per tutti noi, ma per una sera, un concerto, si può anche lasciare a casa ed usare i metodi non molto lontani dal nostro presente e trovarsi direttamente al concerto con gli amici, o partire insieme da qualche punto nel mondo…. Ecco in sintesi il comunicato ufficiale che è stato rilasciato proprio qualche giorno fa da Ticketmaster, il sistema che gestisce i biglietti del tour: “Questo evento sarà un’esperienza phone free, l’uso di dispositivi smart, telecamere e cellulari sarà totalmente proibito”. Non ci sarà alcuna possibilità da parte dei “furbetti” di aggirare il divieto. Infatti i telefonini saranno riposti dentro custodie super sigillate, che saranno sbloccate una volta terminato lo show. Naturalmente i dispositivi dovranno essere spenti o in modalità silenzioso con vibrazione. Il divieto è stato accolto con malumore da parte di chi ha sborsato fino a 550 euro per un posto in platea. Non ci sarà alcun modo di riprendere la propria beniamina durante la sua performance. Ma c’è anche chi giustifica tutto in nome dell’arte. Non si può certo disturbare la popstar con flash improvvisi e inopportuni.  Il tour Madame X era già nato con qualche intoppo. La partenza è stata posticipata al 17 settembre, a causa di alcuni ritardi legati alla produzione. I primi due concerti, in programma alla BAM Howard Gilman Opera House di Brooklyn il 12 e 14 settembre, sono stati rinviati al 10 e 12 ottobre.La data del 15 settembre, invece, è stata del tutto cancellata. “Madame X è una perfezionista e vuole offrirvi l’esperienza musicale più unica e magica. Ha sottovalutato il tempo che ci sarebbe voluto per organizzare questa intima esperienza teatrale e vuole che sia perfetta”. E noi aspetteremo il DVD? Chissà magari ci saranno in serbo sorprese per l’Italia.

Alex Molla

 

Related Posts

Celine Dion “Courage”
Mika il nuovo singolo “Tomorrow”, album e Tour Mondiale
Tommaso Paradiso lascia la band “Thegiornalisti”

Leave a Reply