fbpx
mercoledì, Ottobre 16, 2019

Madonna ed il suo nuovo video girato a Lisbona.

Qualche giorno fa si è confermato che “The Queen of PopMadonna, abbia registrato il suo nuovo video musicale a Lisbona in una struttura abbandonata dal nome “Panorâmico de Monsanto”. Ebbene si, Madonna stava girando il suo nuovo video musicale con un nuovo look nero corvino ed in gran segreto, tant’è che la gente li intorno è stata allontanata per permettere alla Superstar di girare in tranquillità e di fare il suo lavoro. Il singolo dovrebbe intitolarsi “Beautiful Game“, ma altre voci parlano di “Mambo”. Tutti “Rumors” per agitare le acque e anche in questo caso è “Regina“. Madonna è ritornata a collaborare con Stuart Price e pare, ma sono solo voci, con l’aiuto ancora una volta del grande Produttore e DJ William Orbit, per ricreare una sorta di album tra “Ray of Light” e “Confession on a Dancefloor” che insieme a “True Blue” e “Like a Virgin“, sono i suoi album migliori. Di sicuro come ha dichiarato, le contaminazioni locali di Lisbona saranno presenti nell’album. Ma dalle aspettative e sopratutto dai produttori e dagli album presi come esempio dalla stessa “Regina Madre“, dovrebbero dare grandi soddisfazioni. Intanto Madonna si prepara per il “Tour Mondiale” a cui non baderà a spese e sarà “Faraonico“. L’inizio è atteso verso fine del 2019. Quasi certa la sua presenza all’ “Eurovision 2019” dove dovrebbe cantare addirittura due brani. A riportare l’indiscrezione è il giornale israeliano “Ynet”, che chiarisce come il punto cruciale dell’accordo sarebbe proprio il cachet dell’artista, a quanto trapela superiore a 1 milione di dollari. Una cifra che, di tasca propria, la rete locale non riuscirebbe a sborsare, considerando anche l’investimento richiesto per l’organizzazione dell’Eurovision. Pare che per sbloccare la situazione si sia fatto avanti l’israeliano – canadese Sylvan Adams. Il miliardario, già responsabile dell’arrivo in Israele del Giro d’Italia, finanziato con circa 80 milioni di euro, si sarebbe proposto di sostenere interamente i costi dell’ospitata della diva. Adams non è estraneo a questi atti di filantropismo. Negli scorsi anni ha lavorato alla creazione di una fondazione per promuovere eventi in Israele al fine di promuovere il paese e farlo conoscere al mondo. Ha inoltre incentivato l’arrivo di manifestazioni sportive, culturali e d’innovazione. Mancherebbero quindi solo pochissimi dettagli da definire per assicurarsi la presenza di Madonna, ragionevolmente durante l’interval act della finale dell’Eurovision 2019. Il collaboratore del miliardario, Danny Ben Haim ha dichiarato: “Negli ultimi tempi ci sono state molte negoziazioni, la firma è attesa per i prossimi giorni“. Sylvan Adams crede che la partecipazione di una artista come Madonna all’Eurovisionincrementerà notevolmente la copertura mediatica dell’evento e grazie alla visita di Madonna, milioni di persone vedranno la bellezza dello stato di Israele“. Madonna non sarà la prima superstar globale a calcare il palco dell’Eurovision Song Contest! Nel 2016, gli organizzatori svedesi erano riusciti a chiudere un accordo con Justin Timberlake, che aveva presentato il suo nuovo singolo “Can’t Stop The Feeling!” Madonna, quattro anni sono stati lunghi senza di te: “Oh Vergine toccata per la prima volta”.

Alex Molla DJ

MDNA Tour_Nice

 

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=XS088Opj9o0]

Related Posts

Ed Sheeran ed il nuovo divertente video “South of the Border”
Becky G il suo primo album “Mala Santa”
The Script nuovo album e live nel 2020