fbpx
martedì, aprile 23, 2019

Lady Gaga torna al Top delle classifiche americane.

Lady Gaga, dopo la sua esibizione con il sexy Bradley Cooper nella canzone vincitrice della famosa statuetta americana come “Miglior canzone originale” “Shallow”, torna ai vertici delle classifiche statunitensi nei singoli e negli album, con un incremento di oltre 100 mila copie, superando, anche se di poco, le vendite dell’ultimo album e di Ariana Grande e singolo “7 Rings”. Finalmente la consacrazione di un artista completa nelle nuove generazioni: Lady Gaga. “Shallow” è un brano molto intenso e le sue versioni dance, anche se non ufficiali, fanno ballare e cantare il mondo intero. Sicuramente la parte forse che ha un po offuscato la sua stella, sono le foto con il suo mito, idolo di sempre, Madonna. Tutti noi abbiamo aspettato ed atteso questo momento storico. Di sicuro e ne dobbiamo dare atto a Madonna, c’è un grande divario tra le due. Lady Gaga è cantautrice, attrice, con una voce strepitosa. Madonna è in tutto e per tutto “Diva“. Le loro strade, ben che forse inizialmente la Germanotta abbia “scopiazzato” la “Regina del Pop” sono molto diverse, come scritto prima. Analizzando il percorso di Lady Gaga, troviamo che il suo sound sia cambiato nel corso di un decennio, diventando più folk, meno presente nella “dancetteria”, forse con vendite minori, seppur il suo album d’esordio “The Fame: Montser” sia diventato disco di diamante in solo un decennio dal suo inizio nel mondo musicale. La Ciccone sta costruendo ancora il suo percorso senza fine, sperimentando ogni tipo di sonorità, collaborando con il meglio in ogni suo tempo, nel panorama musicale. I complimenti alla Germanotta vanno dal cuore (come direbbe la D’Urso). Brava.

Alex Miolla DJ.

 

Related Posts

Alex Benjamin il nuovo fenomeno musicale.
Il disco “cult” che ci farà ballare tutta estate.
Lorde torna a cantare dal vivo.
QMagazine
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: