fbpx
giovedì, Luglio 18, 2019

La Virgin Atlantic è la compagnia aerea che celebra la comunità arcobaleno. Ecco il primo equipaggio interamente LGBTQ

Aria di cambiamenti per la comunità LGBT. In un’ottima di miglioramento e di apertura nei riguardi del turismo arcobaleno, la Virgin Atlantic ad oggi resta una fra le compagnie aeree più progressiste al mondo. Non solo permette ai suoi viaggiatori di raggiungere mete turistiche interamente (o aperte) alla comunità arcobaleno, ma è la prima compagnia di linea ad avere un equipaggio composto interamente da persone appartenenti all’universo LGBT.

Una decisione che la stessa compagnia della Virgin Atlantic ha definito storica, una decisione che rompe definitivamente con il passato e che proietta il turismo, e il mondo del lavoro, verso nuovi confini. L’annuncio è trapelato sui profili social con un video bizzarro e accattivante che presenta il personale di bordo composto da hostess e steward dichiaratamente gay, lesbiche, bisessuali e transessuali. Il video in questione, che ricorda alla lontana un siparietto musicale del film “Amanti Passeggeri” di Pedro Almodovar, fa capire quanto la società non ha nessuna paura del giudizio altrui, garantendo inoltre voli sicuri e personale qualificato.

Nel mese di giugno ci sarà il volo inaugurale, proprio in concomitanza con il Pride di New York che nel 2019 festeggia i suoi 50 anni di onorato servizio insieme ai moti di Stonewall che hanno gettato l’amo per la lotta ai pari diritti. Il primo volo della Virgin Atlantic partirà da Londra e sarà diretto a New York. E dai vertici della compagnia garantiscono un evento unico nel suo genere, volto a celebrare tutto il meglio della cultura queer. Dai comunicati trapelati in rete, si legge che durante il volo ci sarà un vero e proprio party, con tanto di DJ e drag queen. Il costo di sola andata per il 29 giugno è di 480 sterline, ma è possibile acquistare un pacchetto di andata e ritorno a un costo di 699 sterline. Una cifra forse un po’ troppo alta, ma parte del ricavato dall’acquisto dei biglietti, sarà devoluta alla Attitude Magazine Foundation.

Un vero e proprio passo in avanti per la comunità. E il sostegno della Virgin Atlantic rende tutti un po’ più orgogliosi.

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=o3aWAe8kUwE]

Related Posts

Malta
Malta è la tua prossima meta friendly. Un’isola dalla bellezza immortale
10 giorni di eventi. Ecco cosa tutto quello che c’è da sapere sulla Milano Pride Week
Legalizzato in Taiwan il matrimonio omosessuale. Grande vittoria per la comunità LGBT