fbpx

Segreti da mantenere: “La sindrome di Folye”, di Mauro Di Domenico

Reading Time: < 1 minute
La sindrome di Folye

Grazie a Mauro Di Domenico

Dallo stesso autore di LiberaMente, esce “La sindrome di Folye”, di Mauro Di Domenico. Disponibile in cartaceo e in ebook!

Il tema principale di La sindrome di Folye sono i segreti. Tutti hanno dei segreti, è naturale, sono parte della nostra vita. Ma se fossero loro a tenerci lontani da ciò che siamo davvero? Riusciremmo a sopravvivere al trauma di scoprirci di fronte agli altri, se questo servisse a capire davvero noi stessi?

Mirko, un giovane medico, racconta le esperienze del suo ultimo anno di specializzazione e primo di lavoro. Descrive la fondamentale importanza dell’amicizia ed inizia a capire che il mondo è un grande mosaico formato da piccoli segreti da custodire: come l’amore tra Fabio e Dylan. Scopre di essere “lui stesso” il segreto di chi ama, Claudia. “Ma si sa, prima o poi i segreti verranno svelati, e quando tutto sembra crollarti addosso, è proprio in quel momento che il senso della vita viene a cercarti“.

L’autore

Nato nel Molise e laureato in fisioterapia, Mauro Di Domenico ha sempre sentito di dover concretizzare ciò che sentiva dentro. La sua prosa è infatti questo: pezzi di letteratura nati dai pensieri, dalle sensazioni, dalle osservazioni di una sensibilità molto acuta; scorci di ciò che il mondo ignora, angoli della coscienza e dell’esperienza umana nascosti e meravigliosi.

“Perché qualcuno ha il dovere di fare determinate cose da poter condividere con il mondo”. 

E così fa, e coerentemente con questo ha svariate passioni per tutto ciò che è espressione della sensibilità di un artista: cinema, teatro, poesia, musica.

La sindrome di Folye si trova su YouCanPrint.

 

Related Posts

Il filo invisibile
Viaggio nel mondo fantasy a tinte LGBT con “Il Filo Invisibile”
Romanzo LGBT
“Il colpo di fulmine non esiste”, il romanzo LGBT di Carlo Lanna
Osvaldo Supino Global Pride Osvaldobrands Alex Molla
Osvaldo Supino rappresenterà l’Italia al Global Pride 2020