fbpx
giovedì, Novembre 21, 2019

La meta più gettonata per la tua vacanza LGBT? In testa c’è la Gran Canaria

Con oltre il 50% dei viaggiatori, la Gran Canaria è la meta preferita dal turista LGBT. Secondo un’indagine di Travel Out, l’isola che fa parte dell’arcipelago spagnolo, a nord-est del sud Africa, nell’estate del 2019 è stata una fra le destinazioni preferite dai vacanzieri. La Gran Canaria ha la meglio su Ibiza, Corfù e soprattutto sulla popolare Mykonos. Sono diversi i fattori che hanno influito sulla scelta, ma sicuramente la qualità della vita, le temperature calde (ma non troppo) e panorami mozzafiato sono alcuni dei motivi.

La Gran Canaria vince soprattutto perché il suo turismo è dedicato prettamente alla comunità LGBT. Inteso ma più pacato (rispetto alla caotica Ibiza), sull’isola si possono visitare spiagge bellissime e godere della vita notturna, fatta di ristoranti caratteristici e di fantastici locali sulla spiaggia. Un successo quello della Gran Canaria dovuto soprattutto al fatto che, ad oggi, resta una delle mete più organizzate, costruita a misura di cittadino e del turista, piena di attività che rispondano a tutte le esigenze del visitatore.

Gran Canaria LGBT

E poi, si sa, che le isole della Spagna sono da sempre aperte alla cultura LGBT, tanto da aver assorbito i prismi e le caratteristiche più particolari. Ci sono alberghi lussuosi con tutti i confort possibili, e studios più economici che vantano una vista sulle spiagge più belle, ma ci sono anche strutture dedicate interamente alla comunità omosessuale per chi è cerca di avventure e di vacanze all’insegna del divertimento.

Tra le spiagge più belle? Sicuramente c’è Playa de Las Canteras, definita la “Central Park in mare”. È una lunghissima lingua di terra che si treccia con gli abitanti di Las Palmas, ed è molto di più di una semplice spiaggia. E poi c’è da visitare Vegueta, il centro storico della città, che dal 1990 è Patrimonio dell’Unesco. Si tratta di un quartiere antico dove sono concentrati la maggior parte dei monumenti e gli edifici storici. Da non perdere è la tappa a Maspalmas, la località più famosa a Gran Canaria, e una delle più frequentate di tutta l’Europa. Fatta di dune, spiagge, mare cristallino e una vita notturna molto movimentata. Immancabile è una gita a Puerto de Morgan, cittadina dall’inconfondibile stile mediterraneo e poi una passeggiata al Mercatino di Arguineguin, dove poter gustare dell’ottimo pesce fresco.

Sei ancora in città? Per la tua vacanza di Settembre, la Gran Canaria è lì che ti aspetta.

Related Posts

Londra LGBT
Viaggio nella Londra arcobaleno. Ecco la tua prossima meta LGBT
Praga lgbt
Praga è la capitale dove si incontrano tante culture differenti. Ecco la tua prossima meta LGBT
Amsterdam LGBT
Amsterdam è la città arcobaleno che non ti aspetti. Ecco cosa c’è da sapere sulla capitale dei tulipani