fbpx
mercoledì, Gennaio 27, 2021

Inghilterra | il South Oxfordshire introduce bagni pubblici di genere neutro

Reading Time: < 1 minute

In Inghilterra, il South Oxfordshire District Council (SODC) ha votato per l’introduzione di bagni pubblici di genere neutro per aiutare le persone transgender tramite una policy inclusiva. Un’autorità locale è stata incaricata di assicurarsi che tutti i suoi edifici dispongano di bagni senza distinzione di genere.

Tale manovra è parte di una mozione che riconosce le difficoltà affrontate ancora ogni giorno dalle persone transgender. Nello specifico, durante una riunione del consiglio, è emerso che le persone transgender spesso evitano di usare i bagni pubblici per evitare il confronto e sentirsi a disagio. Addirittura, secondo alcune statistiche, quest’ultime, quando si trovano in luoghi pubblici, evitano di mangiare e bere per non dover ricorrere ai bagni e alcuni hanno riportato problemi renali o infiammazioni urinarie.

La manovra è stata presentata dalla consigliera Alexandrine Kantor e introdurrà almeno un bagno neutro rispetto al genere in ogni edificio di proprietà pubblica o gestito dal consiglio.

Related Posts

In Israele essere trans non è più considerato per legge un disturbo mentale
Lavorare all’estero? L’inclusione LGBTQ+ è essenziale per la competitività
IGLTA promuove l’inclusione e i diritti LGBTQ+ nei Caraibi