fbpx
martedì, 7 Aprile, 2020

Il parlamento britannico al voto per estendere i diritti sull’aborto e sul matrimonio tra la coppie dello stesso sesso in Irlanda del Nord

Reading Time: < 1 minute

L’Irlanda del Nord fa parte del Regno Unito dove il matrimonio tra persone dello stesso sesso è legale e i diritti sull’aborto sono molto più liberali. Così, il parlamento britannico ha votato per estendere l’aborto e i diritti matrimoniali per le coppie dello stesso sesso cercando di portare la regione in linea con il resto del Regno Unito sulle due importantissime questioni sociali

L’Irlanda del Nord è gestita da un governo locale che si trova in una situazione di stallo da ormai oltre due anni dove l’aborto può essere punito con l’ergastolo. A riguardo, una commissione delle Nazioni Unite ha dichiarato che le leggi sull’aborto in Irlanda del Nord rappresentano una grave e sistematica violazione dei diritti delle donne. Mentre una maggioranza dei giudici della Corte Suprema del Regno Unito ha dichiarato che le leggi dell’Irlanda del Nord non sono compatibili con i diritti umani in caso di crimini sessuali e anomalie fetali.

La situazione di stallo del governo dell’Irlanda del Nord ha però permesso di portare alla votazione della proposta di legge sull’estensione dei diritti per le coppie omosessuali e sull’aborto. Gli emendamenti sono stati approvati a pieni voti. Ciò potrebbe portare a un cambiamento automatico della legge se il governo irlandese non risolverà la situazione di stallo entro il 21 del prossimo ottobre.

 

Related Posts

Singapore | la Corte Suprema vieta i rapporti sessuali gay
L’Andorra legalizza il matrimonio LGBTQ+
Il Canada cerca di bandire la terapia di conversione