fbpx
lunedì, Ottobre 14, 2019

Il DJ Diplo fa coming out: “Sono gay per metà”

Dopo aver detto che uscirebbe con un uomo, Diplo adesso ha scritto su Twitter che è gay per metà, quindi bisex??
Niente di nuovo, visto che nel 2014 quando un fan su Reddit chiese al produttore se fosse bisessuale Diplo rispose: Diciamo che tutti sono un po’ gay

Diplo è stato eletto come “La persona più influente del mondo discografico elettronico” dalla rivista americana Billboard, la bibbia della musica quando si parla di mercato discografico, classifiche, peso specifico degli artisti e dei personaggi legati al settore. Il fatto non stupisce: Major LazerJack Ü, le tante produzioni per SiaBeyoncé, Madonna e molti altri pezzi grossi del music business sono sicuramente fattori rilevanti. Lo stesso dicasi per l’impero “Mad Decent, bedroom label diventata nel tempo una vera e propria “Indie major” sia sul piano delle release sia della gestione editoriale. Ciò che stupisce è invece la dichiarazione di Thomas Wesley Pentz alias Diplo, che nella lunga intervista al giornale americano parla della “Dj Culture” come di una nave che sta affondando. E non solo, ci va giù duro: “tolte persone come Dillon Francis, che non si prende troppo sul serio, o Calvin Harris, è un mondo di persone banali. Non siamo star, non siamo famosi per qualche ragione particolare, è una cultura zoppicante”. Forse è un modo per attirare l’attenzione con una dichiarazione gratuita? Di sicuro da un personaggio così poliedrico e frizzante di idee e foto dubbiose, ci aspettiamo davvero molto. Intanto continua a farci ballare con la sua collaborazione con: Silk City & Dua Lipa ft Diplo & Mark Ronson “Electricity”         foto dal profilo Instagram @diplo 

Related Posts

Becky G il suo primo album “Mala Santa”
The Script nuovo album e live nel 2020
Il Club, Il Pride, e la vita di un uomo che combatte per i valori ed uguaglianza per i diritti LGBTQ- Pride, Adriano