fbpx
venerdì, Maggio 29, 2020

Grindr fa un passo avanti nella lotta all’HIV

Reading Time: < 1 minute
Grindr fa un passo avanti nella lotta all’HIV

L’App di appuntamenti Grindr fa un ulteriore passo avanti nella lotta all’HIV: con il nuovo aggiornamento invierà agli user che scelgono di partecipare al servizio un promemoria a cadenza mensile per consigliando i checkup di salute sessuale indirizzandoli al sito di testal più vicino.

Parlando con il New York Times Jack Harrison-Quintana, il direttore per l’uguaglianza di Grindr ha spiegato che la società sta lavorando per “ridurre la trasmissione di HIV e migliorare la vita di chi ha contratto il visrus”.

Grindr, che ha 3,3 milioni di utenti giornalieri in tutto il mondo e collabora con esperti medici che definiscono la decisione “eccellente” in quanto “demedicalizza” i test e “destigmatizza ” il virus.

Scarica QMagazine sul tuo cellulare, disponibile su Apple e Android!

Related Posts

Bob Sinclar Time Records Alex Molla
Bob Sinclar ft OMI “I’m on My Way”
JL - Bigger Love ALBUM_b Parole e Dintorni Alex Molla
John Legend il nuovo album “Bigger Love”
Vuoi diventare un vero DJ? Seguimi!