fbpx
martedì, aprile 23, 2019

Gran Canaria: Pasqua nell’isola gay friendly per eccellenza

Un perfetto connubio tra la tradizione e la voglia di evadere dalla solita routine.

 

Sull’isola Gran Canaria, durante la “Semana Santa”, la settimana che precede la domenica di Pasqua, vengono organizzate svariate cerimonie religiose, eventi e divertentissime feste.

Gli eventi religiosi comprendono lunghe e solenni processioni. In particolare a Vegueta, nei pressi di Las Palmas, la Settimana Santa rievoca un ritorno al passato grazie ad un mix tra tradizioni e cultura. La città, infatti, si trasforma in un museo a cielo aperto caratterizzato da processioni di immagini sacre con un grande valore storico-artistico.

 

 

 

Inoltre, nei giorni festivi la gente locale dedica le giornate al relax in spiaggia o alla visita delle isole vicine. In questo caso, il posto ideale per rilassarsi e allo stesso tempo scatenarsi è sicuramente Maspalomas. A Maspalomas sarà possibile entrare a contatto con l’attiva comunità LGBTQ+ che la caratterizza, alloggiare in strutture ricettive e partecipare ad eventi pensati appositamente per il mondo gay. Le migliori attrazioni della zona sono sicuramente la Playa del Inglés e lo Yumbo Centrum.

 

Playa del Inglés è la più famosa spiaggia gay friendly della zona dove è ammesso il nudismoYumbo Centrum è un centro commerciale che di notte diventa il sovrano della movida LGBTQ+.

Per ulteriori informazioni e prenotazioni è possibile consultare il sito internet di Quiiky, il primo tour operator specializzato nella promozione di viaggi LGBTQ+.

Clicca sull’immagine seguente per scoprire cosa Quiiky ha pensato per farvi godere al meglio la vostra vacanza LGBTQ+ sull’isola Gran Canaria. Registrandoti alla nostra newsletter potrai ricevere uno sconto sul pacchetto di viaggio. Affrettati è valido fino al 24 aprile.

Axel Beach Maspalomas Hotel***

 

 

 

 

 

 

 

Related Posts

L’Aka Central Park Hotel per una vacanza gay-friendly a New York
Israele: una delle realtà LGBTQ+ più inclusive al mondo
A Zurigo il Pink Apple Gay & Lesbian+ Festival
QMagazine
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: