fbpx
lunedì, Ottobre 21, 2019

Élite è la serie queer di Netflix che ti farà perdere la testa

C’è un amore sconsiderato da parte del pubblico italiano per le serie spagnole. Dopo il fenomeno de La Casa di Carta, su Netflix è da non perdere un’altra piccola perla per gli amanti del trash e delle emozioni a buon mercato. Stiamo parlando di Élite,  teen drama dalle venature mystery e con una buona dose di intrighi amorosi, anche LGBT. La prima stagione è stata un successo insperato che si è sparso a macchia d’olio in giro per il web, tanto da convincere i vertici a rinnovare Elite per una seconda stagione, disponibile in Italia dal 6 settembre. 8 nuovi episodi per gli studenti dissipati del liceo di Las Encinas.

La serie segue le vicende di tre giovani, tali Samuel, Nadia e Christian. Loro hanno vinto una borsa di studio per frequentare un prestigioso liceo della Spagna, in un modo popolato da ricconi e algide mean girls. L’arrivo dei tre studenti rompe gli equilibri all’interno della scuola, tanto da essere bullizzati e ghettizzati a causa della loro umile estrazione sociale. Uno studente però viene trovato morto nella piscina dell’istituto e ognuno dei protagonisti potrebbe avere un valido motivo per aver compiuto quel folle gesto.

E tra baci, tradimenti, storia al limite dell’assurdo e dai risvolti altamente improbabili, si delinea un puzzle di idee in cui niente è ciò che sembra, in cui a trionfare è il ritratto di una gioventù dissipata e senza nessuno scopo nella vita.Élite resta sicuramente una serie tv debole, che mixa tutta la tradizione televisiva americana, realizzando un prodotto di bassa lega che intrattiene solo per il semplice guato di farlo. Mixa audacemente i colpi di scena di Gossip Girl e Le regole del delitto perfetto, portando in tv un drama giovane distante dalla realtà, un racconto generazione fresco ma usuale, coinvolgente ma allo stesso tempo noioso e no sense. Ma gli estimatori del genere troveranno in Élite pane per i loro denti. Ciò che colpisce maggiormente? La rappresentazione della comunità LGBT che appare con veemenza e un pizzico di audacità.

Related Posts

Insatiable serie tv
Su Netflix c’è Insatiable, la serie tv pop e glitterata ambientata nel mondo della moda
Euphoria - serie tv
In Italia arriva la serie teen che parla al mondo degli adulti. Ecco perché vedere Euphoria
Le Regole del delitto Perfetto
Ultima stagione per Le Regole del delitto Perfetto, la serie friendly dalle sfumature thriller