fbpx
domenica, 24 Maggio, 2020

Delta Air Lines ripristina le scene d’amore LGBTQ+ nei film proiettati a bordo

Reading Time: < 1 minute

Dopo la critica per aver eliminato le scene d’amore LGBTQ+ dei film a bordo, Delta Air Lines proietterà le nuove versioni dei film “Booksmart” e “Rocketman”.

Delta Air Lines ha affermato che il contenuto è stato escluso inutilmente, così come le parole “vagina” e “lesbica”, nonostante le parolacce siano state mantenute. La compagnia si è giustificata dicendo che i montaggi sono stati effettuati da una terza parte, senza che richiedere modifiche.

Nel film “Rocketman” è stata eliminata una scena di sesso e di un bacio fra due uomini, mentre in “Booksmart” è stata rimossa una scena lesbica.

La regista di “Booksmart”, Olivia Wilde, dopo un volo su Delta Air Lines, ha affermato: “Quale messaggio mandiamo agli spettatori e in particolare alle donne? Che i loro corpi sono osceni? Che la loro sessualità è vergognosa?”.

Allo stesso tempo la compagnia ribatte: “Stiamo lavorando per assicurarci che ciò non accada più“, facendo notare che a bordo vengono proiettati altri film con contenuti LGBTQ+ pienamente conformi alla loro linee guida.

Related Posts

“Ritratto della giovane in fiamme”. Al cinema c’è un film (in costume) sull’amore tra donne
Marvel: il primo supereroe transgender
Ecco perché ‘La Dea Fortuna’ di Ferzan Ozpetek è il film LGBT da vedere a Natale