fbpx
martedì, aprile 23, 2019

Cosa fare a Capodanno 2019? 5 idee originali e con stile

Ci sono viaggiatori che amano girare il mondo e visitare una delle classiche mete gay-friendly e chi invece, sta programmando una bella partenza e una notte magica oltre che stupenda in una destinazione unica e originale dove poter festeggiare la notte di Capodanno 2019.  

Preparatevi a festeggiarlo sott’acqua oppure su un veliero, o anche su un’isola thailandese e mi raccomando non dimenticate il tradizionale cenone. Buon Viaggio!

capodanno 2019

Divertirsi si, ma sott’acqua

Un Capodanno così non necessita di presentazioni: siamo a 5.8 metri sotto il livello del mare, e non si tratta di un’avventura subacquea alla ricerca di qualche vecchio relitto, ma di prendere parte al cenone più atteso di tutto l’anno in uno dei resort più desiderati e ricercati delle Maldive. Si chiama 5.8, e si tratta del ristorante subacqueo più grande del pianeta e dove potrete brindare circondati da migliaia di specie di pesci, una barriera corallina e persino delle tartarughe.

Un Capodanno qui è davvero un’idea niente male

Potremmo dire tantissime cose sul deserto del Sahara, ma volete mettere un Capodanno con i piedi che affondano nella sabbia dorata di una delle meraviglie del nostro pianeta? Questa è sicuramente l’idea cult su come trascorrere l’ultima notte dell’anno, ma le dune offrono questo e molto altro: villaggi berberi, vento, paesaggi stellati e un’esperienza unica al mondo. Da visitare la bellissima Marrakech e l’incredibile Casablanca.

capodanno 2019

Dovete accettare l’invito, perché un Peter Pan vi verrà ad abbracciare!

Se cercavate un pretesto per diventare dei pirati o di fare un viaggio in stile Ulisse, eccovelo servito! 5 alberi Royal Clipper mette a disposizione per pochi, un meraviglioso Capodanno da trascorrere ai Caraibi, tra Grenada, Saint Lucia e Tobago. Preparatevi a salire a bordo e a fare l’amore in cabine ampie e comode, con uno chef stellato pronto a servirvi pietanze locali e internazionali. C’è anche una biblioteca in stile liberty e un lounge bar. Che altro aggiungere? Buon viaggio!

C’è poi la bellissima Thailandia

Se volete tuffarvi in una esperienza di viaggio turistica conosciuta ma pur sempre unica, la Thailandia e i suoi panorami mozzafiato sono davvero un’opportunità da cogliere al volo. Qui potrete rilassarvi, acquistare la linea e persino distaccarsi dal mondo digitale, almeno per qualche ora. Non mancherà la magica isola di Phuket, con la sua inarrestabile gay life. A fare da colonna sonora al vostro Capodanno 2019, mare turchese, baie mozzafiato e i dance clubs LGBT+ più esclusivi al mondo, tra questi il Zag Club e il Boat Bar.

Lasciate perdere i locali e spostatevi verso il lato più bello del mondo

Cercate un Capodanno da trascorrere in mezzo alla natura più selvaggia, magari lontani da una grande metropoli ma pur sempre indimenticabile? Beh, a sole due ore di macchina da Cape Town, potrete raggiungere il Capo di Buona Speranza, una delle mete gay-friendly più amate di questi ultimi anni, soprattutto per le coppie. Qui a farvi da compagnia saranno pinguini, anzi una colonia intera, mentre poco più a nord est trovate il faro di Cape Point. Detto ciò, scegliete il Sudafrica per festeggiare il Capodanno e ci ringrazierete del prezioso consiglio.

Siete appassionati di viaggi e non sapete ancora quale saranno le prossime tendenze per il Capodanno 2019? Acquistate la rivista e preparatevi a vivere anche ad alta quota le ultimissime tendenze del mondo LGBTQ.

Ecco dove puoi leggere il numero!

 

 

 

 

 

Related Posts

Alex Benjamin il nuovo fenomeno musicale.
Il disco “cult” che ci farà ballare tutta estate.
Lorde torna a cantare dal vivo.
QMagazine
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: