fbpx
sabato, Ottobre 19, 2019

Coppia gay perseguitata dai vicini: Gay Center denuncia!

Gay Center denuncia atto di omofobia

Il Gay Center denuncia i ripetuti episodi di omofobi a danno di una coppia che convive da ormai 18 anni. In assenza di una legge contro l’omofobia, sono tanti gli episodi come o simili a questo che vi stiamo raccontando. Il Gay Center racconta che la coppia da anni subisce ingiurie e offese di ogni tipo: «ricevono scritte con minacce di morte sui muri, offese, sfociate sino a lanci di pietre contro il portone di casa». Ma non solo. Da quello che riferisce il Gay centersono arrivati anche a bussare ininterrottamente alla porta dell’abitazione per parecchio tempo, intimando loro urlando di aprire, e sono stati capaci anche di far scattare l’interruttore della corrente oltre che bruciare il campanello. Come se non bastasse, un vicino si è armato anche di un grosso bastone battendolo con forza sulle inferriate e urlando minacce di morte nei confronti della coppia con insulti omofobi. Marrazzo, portavoce di Gay Center spiega: «Durante questi episodi la coppia ha chiamato anche le forze dell’ordine. Purtroppo ad oggi la coppia non ha ottenuto ancora l’allontanamento dei vicini. I due hanno quindi deciso di rivolgersi al nostro servizio Gay Help Line 800713713: abbiamo offerto loro il supporto legale, oltre che informare l’Osservatorio di Polizia e Carabinieri Oscad». D’altronde come ci tine a sottolineare il portavoce di G. Center «In assenza di una legge non ci sono azioni dirette che possiamo attuare, oltre alle denunce già fatte dalla coppia. Per questo motivo chiediamo al premier Giuseppe Conte di impegnarsi al più presto per la legge contro l’omotransfobia». 

“FROCI DI MERDA”

Scarica la nuova uscita di QMagazine primavera estate 2019

https://pocketmags.com/it/qmagazine

Leave a Reply