fbpx
mercoledì, Luglio 24, 2019

Columbus: l’amore abbatte le barriere | La nuova campagna di Axel

Dopo il successo di Noah’s Ark, Axel, la catena alberghiera LGBTQ+ sorprende il mondo con una nuova campagna. L’arrivo di Cristoforo Colombo in America con i valori di rispetto e fratellanza.

 

Let’s change hate for love” è lo slogan principale del video che reinterpreta la storia usando una ferma e risoluta asserzione per le diversità di identità, orientamenti, generi, razze e culture.

La ragione non è altro che l’arrivo della compagnia Axel in America. Un momento che merita una campagna internazionale incentrata sull’abbattimento delle barriere storiche.

La campagna, che approda due settimane prima del Pride, è stata creata da Kike Boatis che in questa occasione ha deciso di rifarsi ai libri di storia per simboleggiare l’unione e l’uguaglianza senza pregiudizi.

L’incontro tra Europa e America è stato un grosso, violento e spietato errore che ha assunto un ruolo importante nella storia, come mezzo per rappresentare qualsiasi altra guerra o tirannia. Se dovessimo prendere tutto l’odio che abbiamo di fronte e trasformarlo in amore, il mondo sarebbe un posto incredibile

Kike Doatis

I protagonisti del video sono Benjamin Poirier e il suo compagno di vita Daniel Barrios. Mentre, oltre alla direzione creativa di Kike Doatis, il video è stato curato anche dal cineasta Albert Grabuleda, dal direttore della fotografia Oriol Colomar e dallo stilista Alejandro Acosta. Acosta ha fatto in modo di ritrarre i personaggi in una rappresentazione senza tempo, con elementi del presente e del passato che si uniscono. La colonna sonora, “Show me your love” è stata composta da Alex Barroso e la produzione artistica è di Locamente.

 

Axel Hotels è la prima catena alberghiera etero friendly al mondo rivolta alla comunità LGBTQ+. Il successo del suo primo hotel a Barcellona, inaugurato nel 2003 e ampliato nel 2010, ha dato il via a un progetto di crescita in tutta Europa, che ora raggiunge l’America.

Axel ha sempre lottato per promuovere una società in cui l’amore può essere in qualsiasi forma, dove la diversità e il rispetto sono aspetti fondamentali. Sosteniamo un mondo in cui c’è spazio per tutti i tipi di amore che possono vivere in armonia. L’apertura del nostro AxelBeach Miami è il momento adatto e speciale per continuare a promuovere i nostri valori di rispetto, diversità e inclusione

Juan Julià (presidente di Axel Hotel)

Attualmente, Axel Hotels è presente a Barcellona, Berlino, Ibiza, Madrid, Gran Canaria e Venezia. Così, con l’apertura del primo Axel Hotels negli Stati Uniti, il prossimo agosto, l’azienda si sforza di diventare un punto di riferimento nella comunità LGBTQ+ a Miami. Axel Hotels sta inoltre preparando le prossime aperture a San Sebastián, Valencia, Madeira e Bilbao.

Related Posts

Sam Smith “How do you sleep” il nuovo strepitoso singolo e video
Lady Gaga e Bradley Cooper insieme?
Pretty Solero nudo sul palco