fbpx
mercoledì, Novembre 20, 2019

Berlino è la nuova capitale LGBT del turismo in Europa. Ecco casa c’è da vedere in città

È una metropoli intrisa di storia, dal passato difficile, che ha cercato di dimenticare gli orrori della guerra e del comunismo, costruendo una nuova immagine di se stessa. Berlino è una città dalla storia recente ma con un passato tormentato che ha dimenticato quasi subito. I segni del Muro e di quei periodi bui restano lì, come un tatuaggio impossibile da cancellare, come se la città stessa non volesse dimenticare ma ha tutte le intenzioni di voltare pagina. Non a caso è una fra le metropoli più turistiche dell’Europa, è immensa, divisa ancora in due parti, anche se il Muro è da anni è a un brutto ricordo, è vibrante, solare e piena di vita. Non sembra, ma è molto gay-friendly. È piena di pub, ristoranti e attrazioni che sono rivolti alla movida LGBT.

Berlino è calorosa, è magnetica ed è bellissima. É consigliata una vacanza nei mesi primaverili o estivi, d’inverno è praticamente un museo di ghiaccio e neve, ma anche questa è la sua particolarità. Per il tuo viaggio LGBT nella mitica Berlino, ci sono due località da non perdere che sono interamente dedicate a un turismo arcobaleno.

Berlino LGBT

Schoneberg e Nollondorfpalaz. Sono il punto d’incontro per tutta la comunità gay di Berlino. La prima è più giovane, la seconda è più storica, famosa per i club e per i tantissimi negozi, soprattutto per chi è in cerca di un abbigliamento kinky per le sue serate. Oltre a questo è immancabile una visita alla porta di Brandeburgo.

Non è un luogo turistico prettamente LGBT ma, il centro storico della città, resta una tappa immancabile per la tua vacanza. Vicinissimo c’è anche un memoriale dell’olocausto, un monumento che è sto eretto per ricordare, tra l’altro, tutti gli omosessuali che sono morti duranti il nazismo. Inoltre è consigliata una visita all’Isola dei Musei. Oltre a essere un patrimonio dell’Unesco è anche, e soprattutto, uno dei luoghi più visitati della città. Da non perdere i reperti egiziani, dell’antica Grecia e dell’Impero Romano. E per la vita notturna? Insieme ai quartieri che abbiamo già menzionato, sono celebri i locali del KitKat Club e il Progapanda Party. Questi luoghi sono attivi prettamente il lunedì e la domenica.

Related Posts

Vacanza LGBT
La tua vacanza arcobaleno? Ecco i Paesi più sicuri e quelli più pericolosi per la comunità LGBT
Londra LGBT
Viaggio nella Londra arcobaleno. Ecco la tua prossima meta LGBT
Praga lgbt
Praga è la capitale dove si incontrano tante culture differenti. Ecco la tua prossima meta LGBT