fbpx
martedì, 26 Maggio, 2020

Alessandro Egger: da volto Kinder a drag queen

Reading Time: < 1 minute

Alessandro Egger, classe 1991, è diventato famoso da bambino per aver prestato il suo volto alla Kinder. Con il passare degli anni si è affermato come modello – ha sfilato per Dolce & Gabbana e Versace – come attore e musicista. Nel 2008 è stato uno dei protagonisti della serie tv “The Band” e nel 2017 ha partecipato al programma televisivo “Pechino Express” insieme alla madre.

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Chi mi fa compagnia con i kinder o. Questa domenica 🍫 ? #kinder #kinderbueno #chocolate

Un post condiviso da ALEXANDER (@alessandroegger) in data:

Ora Alessandro si trova al centro dell’attenzione per aver svelato un’altra sua bellissima passione. Il ragazzo, etero e felicemente fidanzato, pubblica video in cui balla nella sua versione femminile, Alessandra, una favolosa drag queen. I suoi video nei panni di Alessandra sono diventati virali e sono diventati un mezzo di supporto per gli uomini etero a cui piace vestirsi da donna ma non hanno mai avuto il coraggio di rivelarlo al mondo.

A tal proposito, Alessandro ha dichiarato a FQMagazine: “Quando ero piccolo, attorno al 2006, ho lavorato per tanti anni con Kinder. Era mio il volto sulle barrette durante i Mondiali di calcio. Ora mi scrivono le compagne e le mogli di uomini che si vestono da donna. I miei video hanno scaturito una riflessione: sono uno schiaffo all’ignoranza e alla superficialità”.

 

Related Posts

Modus Vivendi lancia la nuova collezione di costumi da bagno “Sun Tanning line”
Miss Vicky Lamont la “Drag Queen” che ha creato l’apericena più “cool” d’Italia il “Join The Gap” e “Strass”
Drag Queen 3.0 “L’Evoluzione”