fbpx
domenica, Agosto 25, 2019

“Adolf Hitler aveva un micro pene e un solo testicolo”, parola degli storici

Adolf Hitler avrebbe avuto un micro pene e la sua smania di potere sarebbe derivata da una ricerca di compensazione.

Alcuni storici hanno messo mano alle cartelle cliniche di Adolf Hitler, svelandone alcuni segreti importanti. Ad esempio il fatto che la smania di potere potrebbe essere stata una ricerca di compensazione per una virilità scarsa. Il fuhrer soffriva di criptorchidismo, ossia aveva un solo testicolo. Ma questo non era l’unico problema che gli causava paura nel mostrarsi nudo davanti ad un’altra persona. Il leader del partito nazista pare fosse vittima di ipospadia, un disturbo che porta chi ne è affetto a sviluppare un micro pene. Ossia un pene di dimensioni molto ridotte.

Adolf Hitler

A scriverlo sono gli storici Jonathan Mayo e Emma Craigie nel libro “Hitler’s last day: Minute by minute“. Nel libro si parla anche della sua sessualità. Del fatto che non fosse mai diventato padre nonostante promuovesse la nascita di figli ariani. Del medico personale, Theodor Morell, che gli prescriveva ormoni e cocaina per gli sporadici incontri sessuali con la compagna Eva Braun.

“In nessun modo avrei descritto Adolf Hitler come sessualmente normale nei suoi rapporti con le donne”, sostenne l’architetto nazista Albert Speer, “Con Eva Braun mi sembra chiaro che a parte occasionali episodi non vi fosse alcuna attività sessuale per lunghi periodi di tempo”.

La propaganda dipingeva il fuhrer come uomo virile, tanto da farlo diventare il sogno erotico di molte donne. Era inondato di lettere da parte di donne pronte a concedersi al leader anche solo per una notte. Ignare del fatto che per lui probabilmente non potesse esserci incubo peggiore.

Related Posts

Personaggi LGBTQ+ che hanno lasciato il segno nella storia
Perché è meglio uscire con un trentenne? Ecco i tre motivi che svelano la verità
Basta Porno: Tumblr registra un calo del 29%