fbpx
venerdì, Novembre 27, 2020

A Sidney si terranno i primi World Gay Boxing Championships

Reading Time: < 1 minute

Nel febbraio 2023, a Sidney si terranno i “World Gay Boxing Championships”, i primi campionati di box LGBTQ+ friendly al mondo.

Dopo che la box venne tolta dalla lista dei Gay Games che si terranno nel 2022, il pugile australiano Martin Stark ebbe l’idea di creare un campionato ad hoc. Così nacquero i World Gay Boxing Championships (WGBC), un evento LGBTQ+ friendly a cui possono partecipare persone da ogni parte del mondo.

L’idea di Stark non è quella di creare solo un evento sportivo ma di promuovere la diversità, l’amore e l’amicizia in un ambiente sicuro, stimolante, divertente e confortevole che incoraggi le persone a partecipare alla sfida.

A riguardo, Martin Stark ha dichiarato a Guardian Australia: “L’Australia gode di una grande reputazione per lo sport LGBTQI. Abbiamo ospitato i Gay Games, i Sydney Convicts hanno vinto diverse volte la Bingham Cup e abbiamo ospitato la Bingham Cup. Ma questo è qualcosa di nuovo nello sport, è stato avviato in Australia con leadership australiana. Di solito le cose arrivano in Australia, ora stiamo iniziando qualcosa in Australia per portare un cambiamento nello sport. Stiamo creando la Bingham Cup della box”.

Per maggiori informazioni: https://www.worldgayboxingchampionships.org

Related Posts

“Voices of Australia”: l’iniziativa per sponsorizzare il turismo LGBTQ+ in Australia
Il Queensland è il primo stato australiano a criminalizzare la terapia di conversione LGBTQ+
L’Australia verso una nuova legislazione per agevolare le donazioni di sangue di uomini gay