fbpx
giovedì, aprile 18, 2019

Weekend in Italia: autunno d’amore lungo la penisola

Weekend in Italia? Noleggiare una macchina oppure partire in treno? E soprattutto dove andare? Noi di Quiiky abbiamo elaborato un risultato eccezionale e solo per voi: le mete gay-friendly più speciali per trascorrere un weekend d’autunno in Italia indimenticabile, speciale e da raccontare agli amici rimasti a casa. Tutte all’insegna del romanticismo, dell’avventura e del benessere. A voi non resta che decidere la destinazione e partire subito per il vostro prossimo weekend in Italia.

Notti magiche tra i sassi di Matera

Vivere a Matera è come un sogno! Si, perché è ancora possibile visitare le abitazioni tipiche del posto, costruite all’interno della roccia, tipicamente chiamate case-grotta. Scoprite e immergetevi in uno di questi viaggi on the road esperienziale per cogliere lo spirito creativo, ma anche di adattamento degli abitanti, tra le mura vissute fino agli anni del boom economico e che rappresentano ancora oggi l’orgoglio italiano. Se desiderate provare questa indimenticabile esperienza, segnate in agenda quelle di Casalnuovo e Vico Solitario. Ci ringrazierete del consiglio.

weekend in italia

Avete voglia di un road trip pugliese?

Sinuosa, pittoresca ed elegante, qui in Puglia sarà tutto un’altra storia. Visitate le Grotte di Castellana e l’Osservatorio Astronomico Sirio,  e ammirate il tramonto dalla bellissima terrazza del Museo speleologico Franco Anelli. Da non perdere la città di Lecce, meta gay-friendly ideale, romantica e affascinante. Qui saranno in molti a passare la notte in città. Occorre forse dire altro?

Andiamo a Torino

Torino è una città gay-friendly. Passeggiate lungo le sue vie, partendo dal Palazzo Reale, Palazzo Madama e dal Palazzo Carignano. Raggiungete Piazza Vittorio e scattatevi un selfie sotto uno dei lampioni impero con braccio a cornucopia progettati da Guido Ghidelli. Torino è anche la città per gli art addicted: da visitare il Museo Egizio, il Museo dell’Automobile e il Museo Nazionale del Cinema. Ma anche, il Museo d’arte Orientale e quello dedicato alle scienze naturali. Insomma, una meta ricca di magia!

Il Borgo più bello d’Italia

A pochi passi da Amalfi, potrete raggiungere uno dei borghi più belli d’Italia: Atrani. Il mare è stupendo e il piccolissimo gruppo di case, pensate soltanto 800 residenti, vi conquisterà con tutto il loro affetto. Da visitare: la Collegiata di Santa Maria Maddalena, la Grotta di Masaniello, con 500 scalini, e la Grotta dei Santi. Insomma, nella cittadina dichiarata Patrimonio Mondiale dall’UNESCO di cose interessanti da fare ce ne sono, basta rimanere allenati e fermarsi ogni tanto per gustare una buona fetta di pane e olio.

weekend in italia

Andate a scoprire la bellezza

Ad Agrigento il tempo si è fermato, una città unica e molto amata dai viaggiatori LGBT* del Nord Europa e America, ed è tra quelle destinazioni che vi trasporterà nel passato, dalla Magna Grecia al Medioevo in pochissimo tempo e sarete presi da quel fascino che solo una meta così può regalare in una calda estate italiana. Visitate la Valle dei Templi e poi fate un giro in città, alla ricerca di ottime trattorie locali e negozietti di souvenir, soprattutto sulla via Atenea. Agrigento è bellissima, che aspettate ad andarci per il vostro weekend in Italia?

Related Posts

Guida al Porta Venezia in Design 2019
Mete LGBT: le 10 destinazione top da non perdere
vacanze 2019
Vacanze 2019: tutte le tendenze gay-friendly che aspettavamo
QMagazine
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: